Anno 52 N154
Venezia, 30 settembre 2014
logo image
30/09/2014
200 BAMBINI COLORANO VIALE CARDUCCI

Domenica 28 settembre, 200 bambini hanno colorato viale Carducci, in centro a Conegliano, in occasione della 19esima Supercoppa Bilt Corriveloce organizzata da Atletica Silca Conegliano. Affluenza delle grandi occasioni e tanto tifo per le centinaia di ragazzini, tra i 6 e i 13 anni, che si sono sfidati a suon di secondi tra le corsie d'asfalto disegnate dai birilli. L'atletica, questa volta, è uscita dallo stadio per animare il cuore della città. Alle 16.30 sono scattate le batterie dei 60 metri. Uno spettacolo di scarpette, sorrisi, grinta, incitamento, spirito agonistico ma anche di divertimento, sia tra le corsie che al di là delle transenne. Un pomeriggio dove chi ancora non aveva familiarità con la disciplina veloce ha potuto gustarsi l'emozione del cronometro e chi invece fa già parte di società sportive ha potuto sfidare “avversari” vecchi e nuovi. Il più veloce di tutti è stato Filippo Peruch, classe 2003, che ha fermato il cronometro sul tempo di 8''76. A primeggiare tra le ragazzine, Francesca Basso che ha corso i 60 metri in 8''87. Cronometrista d'eccezione, il plurimedagliato allenatore dei lanci di Atletica Silca Conegliano e Silca Ultralite Vittorio Veneto, con all'attivo tre Olimpiadi invernali nel bob e tre Paralimpiadi da tecnico. Ad animare il parterre, lo speaker Mirco Villanova. A coadiuvare l'evento il sempre presente staff dei volontari dell'associazione sportiva coneglianese. Oltre a Piovesana, storico partner dell'evento patrocinato da Comune di Conegliano, Fidal e Us Acli, ha collaborato con Atletica Silca Conegliano anche Banca Prealpi.

"Abbiamo avuto un'ottima affluenza, non solo a livello di partecipazione con molti bambini soprattutto delle scuole elementari, ma anche come pubblico - commenta il presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin - la Supercoppa Bilt è ormai un appuntamento tradizionale dell'autunno coneglianese, che permette ai ragazzini e ai genitori di passare un bel pomeriggio all'aria aperta divertendosi e provando l'ebbrezza della velocità. Tutti hanno ricevuto la maglietta della manifestazione e moltissimi hanno corso indossandola. Proprio un bel colpo d'occhio nel nostro bellissimo centro storico. Ora per bimbi e ragazzi l'attività continuerà allo stadio comunale, con i nostri allenatori Bernasconi, Stefanelli e Moro".
A ricevere l'ambitissima Supercoppa Bilt, dalle mani del sindaco di Conegliano, Floriano Zambon e dell'assessore alle associazioni, Franca Perin, sono stati i più veloci (maschi e femmine) di ogni categoria (in base all'anno di nascita). I premiati sono stati, per l'anno 2008, Marco Pizzin (11''94) e Viola Giordano (12''07), per il 2007 Mattia Marrai (10''50) e Alice Ceotto (11''28), per il 2006 Matteo Giusti (10''44) e Lorenza De Noni (10''61), per il 2005 Samuele Picciau (9''65) e Silvia Filippetto (10''00), per il 2004 Ilario Camerotto (9''43) e Irene Celo (9''90), per il 2003 Filippo Peruch (8''76) e Martina Sforza (9''38), per il 2002 Andrea Zanin (9''27) e Francesca Basso (8''87), per il 2001 Luca Mariotto (8''96) e Arianna Foltran (9''17).
Le classifiche complete e le foto dell'evento saranno disponibili a breve sul sito www.atleticasilca.it e sulla pagina Facebook "Atletica Silca Conegliano". Per informazioni sulle manifestazioni in programma e sull'attività per bambini, ragazzi, giovani e adulti (da Giocatletica all'attività agonistica e amatoriale) vistare il sito internet www.atleticasilca.it, chiamare il numero 0438-412124 o scrivere una mail a