Anno 52 N80
Venezia, 9 maggio 2014
logo image
09/05/2014
ATTIVITA' OFFSHORE

È operativo l’Accordo di cooperazione siglato tra Ministero dello Sviluppo Economico e Marina Militare, per rafforzare la salvaguardia delle risorse nazionali e degli impianti di estrazione di idrocarburi a mare.

La Marina Militare metterà a disposizione risorse umane e  mezzi per la vigilanza sugli impianti con particolare riguardo alle aree marine lontane dalla costa e alle acque profonde, fornendo un importante supporto alle attività di controllo della Direzione Generale per le Risorse Minerarie ed Energetiche del Mise.

La collaborazione prevede la condivisione delle informazioni e dei dati di rispettivo interesse, inclusi quelli disponibili presso l’Istituto Idrografico della Marina Militare.

L’esecuzione congiunta delle attività regolate dall’Accordo, garantisce economia di spesa per entrambe le amministrazioni, che in questo modo mettono in campo le proprie risorse nel comune interesse del Paese.

Le operazioni verranno coordinate nel pieno rispetto delle competenze di tutte le amministrazioni che si occupano della tutela e della sicurezza dei mari.