Anno 52 N 17
Venezia, 28 gennaio 2014
logo image
28/01/2014
LA FLOTTA VERDE PRENDE IL MARE

Nei giorni 28-29 gennaio, avrà luogo la sperimentazione di un biocombustibile a base di Green Diesel sul Pattugliatore d'Altura Foscari della Marina Militare Italiana.

Il progetto "Flotta Verde", della durata di circa un anno, nasce dall'esigenza operativa di individuare un prodotto alternativo al combustibile navale di origine fossile (gasolio codice NATO F76), utilizzato a bordo delle Unità Navali.

 Navi militari eco-efficienti permetteranno in futuro di ridurre il consumo di derivati petroliferi, contribuendo al raggiungimento degli impegni assunti dall'Italia e dall'Unione Europea in campo internazionale sul contenimento delle emissioni di inquinanti atmosferici e di gas serra, in accordo con le linee guida della Strategia Energetica Nazionale.

 La sperimentazione a bordo di Nave Foscari, rappresenta la fase conclusiva di un progetto di ricerca nato dalla collaborazione tra Marina Militare ed Eni. Con esso si completa la prima fase della sperimentazione del gasolio navale verde, il combustibile di nuova generazione. Mercoledì 29 gennaio p.v., alle ore 10.00, avrà luogo a bordo del Pattugliatore d'Altura Foscari, ormeggiato presso la Banchina Tullio Marcon ad Augusta (SR), un incontro con la stampa, durante il quale saranno discussi i risultati della sperimentazione. Fonte: Marina Militare