Anno 51 N157
Venezia, 27 settembre 2013
logo image
27/09/2013
EGNA INTERNAZIONALE DELLA FILIERA ORTOFRUTTICOLA

L’assessore provinciale all’agricoltura, Lucio Gianni  ha partecipato all’inaugurazione del Macfrut 2013, la più importante rassegna nazionale dell’intera filiera ortofrutticola, che richiama a Cesena operatori di tutti i segmenti, ricercatori, buyers della grande distribuzione, produttori e venditori. La Provincia ha offerto il proprio patrocinio e sostegno alla partecipazione del Radicchio di Chioggia Igp che sarà presente assieme ai Consorzi degli altri radicchi veneti a Cesena, e a quelli di alcuni dei più prestigiosi prodotti dell’agricoltura regionale col marchio europeo di origine protetta, in uno stand collettivo di circa 300 metri quadrati coordinato da Opo Veneto e dal Mercato di Lusia. Quest’anno la manifestazione cesenate è incentrata sul ruolo che l'ortofrutticoltura del bacino del Mediterraneo giocherà nello scenario internazionale nel prossimo futuro ed è stato importante che il rappresentante della Provincia sia stato presente tutto il giorno presso lo stand assieme ai rappresentanti dei consorzi dei radicchi che si producono nella nostra Provincia; infatti il Veneto produce il 50% del radicchio che viene prodotto nel paese Italia e di questa produzione ben il 60% proviene dal nostro territorio in quanto, nella nostra Provincia, ci sono i maggiori produttori del Radicchio di Chioggia, di Treviso e del variegato di Castelfranco. L’assessore Gianni ha accompagnato a visitare lo stand del Veneto anche il ministro delle politiche agricole Nunzia De Girolamo che ha assaggiato la birra rossa al radicchio di Chioggia Igp.

 L’assessore Gianni: “Siamo orgogliosi di aver accompagnato i nostri produttori a questa importante manifestazione e confermiamo la nostra totale disponibilità a confrontarsi continuamente con loro per poter collaborare e creare quelle sinergie indispensabili tra pubblico e privato affinché i nostri agricoltori abbiano la possibilità di raggiungere sempre maggiori traguardi di mercato”.