Anno 51 N81
Venezia, 13 maggio 2013
logo image
13/05/2013
TRIATHLON SUPERSPRINT VITTORIO VENETO

Dominatore dall'inizio alla fine. Così il forte junior Marco Dalla Venezia ha siglato il miglior tempo nella quarta edizione del Triathlon Città di Vittorio Veneto organizzato da Silca Ultralite. Il 19enne di Mestre che indossa i colori del Liger Team Keyline e viene dal nuoto, praticato fino a tre anni fa, dopo la frazione nella piscina coperta (400 metri), arriva in zona cambio con margine e appena dopo i cancelli di ingresso del campo sportivo inforca la bicicletta e conduce per altri 10 km. Rientrato allo stadio, abbandona le due ruote per gli ultimi trionfali 2,5 km di corsa. Per lui il tempo di 33 minuti e 3 secondi. Poi, rispettivamente dopo un minuto e 36 secondi e dopo un minuto e 58 secondi arrivano i trevigiani Stefano Pian dell'A3 e Stefano Simionato del Gf Pinarello Ssd. ?Era la prima volta che venivo a Vittorio Veneto, un bel triathlon, non mi aspettavo di fare il miglior tempo assoluto ? ha detto Dalla Venezia ? volevamo fare una gara di squadra come team ma dopo essermi trovato in testa nel nuoto ho deciso di provare a spingere in bici. E alla fine è andata bene. Ho dato tutto?.

Una gara, quella vittoriese, che ha visto tantissimi neofiti che magari senza muta, senza una bici tecnicamente avanzata e con una forma fisica che lascia a desiderare, si sono comunque voluti cimentare in uno sport affascinante che coniuga tre distinte discipline. ?Per me il triathlon è bellissimo, ti fa fare fatica fisica e mentale e ti abitua a contare solo su te stesso ? aggiunge Dalla Venezia ? è importantissimo promuoverlo, è uno sport che si merita più spazio?.

In campo femminile, la più veloce di tutte è stata la junior Elisa Marcon (Triathlon Rari Nantes Marostica) in 38 minuti. A un minuto e 27 secondi di distacco, la vittoriese Annalisa Bertelle del Gp Triathlon e a due minuti e 17 secondi Silvia Colussi (Polisportiva San Vito).

Bellissima la gara di Alessio Borgato, paratleta padovano di Baone, tesserato con Padovanuoto Dynamica Triathlon, che si diverte e fa divertire. Uno spot vivente per il paratriathlon, nel quale il veneto vanta peraltro un bronzo europeo (oltre a uno mondiale nel duathlon). ?È uno sport per tutti, certo è difficile perché bisogna cimentarsi in tre discipline, ma poi uno compensa quella in cui va meno bene con quella in cui va meglio ? dice Borgato accompagnato dall'allenatrice Antonella Giusti ? questo appuntamento di Vittorio è stato per me un bell'allenamento in vista delle prossime gare internazionali che andrò ad affrontare, prima Francia, poi Spagna e a giugno gli europei in Turchia?.

Quella vittoriese è stata tappa della Coppa Veneto Kids e della Coppa Veneto Age Group, richiamando 221 atleti di tutte le categorie, dai Cuccioli agli Esordienti, dai Ragazzi agli Youth A e B, per arrivare agli Junior e ai Master. Una festa per tutti. Iniziata alle 10 con i primi tuffi, per proseguire fino alle 14 con premiazioni e Pizza Party grazie a Pizza Bibo.

?Un bell'evento a livello tecnico sia per le presenze sia per l'impegno degli atleti che non si sono risparmiati e si sono esibiti in valide prove ? afferma il presidente di Silca Ultralite e presidente regionale Fitri, Aldo Zanetti ? buona la risposta del mondo societario veneto, con molti kids e un incremento di atleti age group. Per fortuna il tempo ci ha assistito?.

Accanto a Silca Ultralite Vittorio Veneto, nell'organizzazione dell'evento che ha ottenuto l?autorizzazione della Fitri e il patrocinio della Provincia di Treviso e del Comune di Vittorio Veneto, ci sono stati Maratona di Treviso Scrl, Nottoli Nuoto e Nuova Atletica San Giacomo. Presenti sul campo, oltre alla Polizia Locale di Vittorio Veneto anche i Carabinieri in congedo. Partner principali dell'evento Silca SpA, Piovesana Biscotti, Fonik e Méthode.


CLASSIFICHE.

MASCHILI.

TRIATHLON SPRINT. JUNIOR: 1. Marco Dalla Venezia (Liger Team Keyline) 33'03'', 2. Manuel Corte (Silca Ultralite) 35'05'', 3. Andrea Scottà (Silca Ultralite) 39'07''. S1: 1. Ivone Favaretto (Liger Team Keyline) 35'07'', 2. Giacomo Serena (Triathlon Treviso) 35'29'', 3. Giulio Franceschet (Silca Ultralite) 35'47''. S2: 1. Stefano Pian (A3) 34'39'', 2. Marco Da Prà (A3) 36'08'', 3. Andrea De Stales (Venezia Triathlon) 37'52''. S3: 1. Luca Martinato (Asd Rhodigium Triathlon) 35'58'', 2. Simone Valeri (Liger Team Keyline) 36'26'', 3. Manuel Andriolo (Legnagonuoto) 36'52''. S4: 1. Simone Pengo (A3) 35'53'', 2. Marco Rossi (Vicenza Triathlon) 36'04'', 3. Roberto Andreon (Padovanuoto Triathlon) 36'30''. YOUTH B: 1. Andrea Battistoni (707) 37'42'', 2. Francesco Battistoni (707) 39'22''. M1: 1.Stefano Simionato (Gf Pinarello Ssd) 35'01'', 2. Michele Bellemo (Delfino Asd) 35'24'', 3. Cristiano Colombo (Circolo sportivo Adria Gorizia) 36'24''. M2: 1. Fabio Cestaro (Liger Team Keyline) 35'08'', 2. Alessio Barazzutti (Gs Bardolino) 36'32'', 3. Gabriele Dominin (Gs Bardolino) 39'37''. M3: 1. Paolo Pasin (Triathlon Treviso) 36'16'', 2. Renato Segat (Freetime Triathlon) 37'33'', 3. Gianluigi Sbrogiò (Sporting Club Noale) 42'54''. M4: 1. Maurizio Dominin (Gs Bardolino) 41'12'', 2. Vladi Vardiero (Sporting Club Noale) 41'13'', 3. Brenno Dal Pont (A3) 44'06''. M5: 1. Paolo Rossi (Triathlon Treviso) 42'10''. M6: 1. Dante Armanini (Gs Bardolino) 45'59''. AMATORI: 1. Alessandro Bolzan 39'15'', 2. Alessandro Fagherazzi 39'56'', 3. Alessandro Giusto 39'58''.

MINITRIATHLON. YOUTH A: 1. Mirko Lazzaretto (Triathlon Rari Nantes Marostica) 18'44'', 2. Federico Spinazzè (Silca Ultralite) 19'13'', 3. Nicolò Ragazzo (Padovanuoto Triathlon) 19'45''. YOUTH B: 1. Lorenzo Casalini (Legnagonuoto) 19'18'', 2. Luca Sanwald (Padovanuoto Triathlon) 20'08'', 3. Loris Burger (Triathlon Hochpustertal) 20'31''.

TRIATHLON KIDS. RAGAZZI: 1. Giacomo Merlo (Triathlon Rari Nantes Marostica) 14'52'', 2. Alessandro Galeazzo (Padovanuoto Triathlon) 15'14'', 3. Nicolò Ruggero (Padovanuoto Triathlon) 15'14''. ESORDIENTI: 1. Vincent Dominin (Triathlon Treviso) 11'49'', 2. Eddy Pinarello (Triathlon Treviso) 11'57'', 3. Valentino Sari (Circolo Sportivo Adria Gorizia) 12'09''. CUCCIOLI: 1. Edoardo Bolzan (Asd G.s. Winnerbike Girelli) 7'52'', 2. Vittorio Arcangeli (Circolo Sportivo Adria Gorizia) 7'52'', 3. Janus Kovic (Circolo Sportivo Adria Gorizia) 8'33''.


FEMMINILI.

TRIATHLON SPRINT. JUNIOR: 1. Elisa Marcon (Triathlon Rari Nantes Marostica) 38'00''. S1:1. Annalisa Bertelle (Gp Triathlon) 39'27'', 2. Teresa Franceschet (Silca Ultralite) 42'01''. S2: 1. Silvia Colussi (Polisportiva San Vito) 40'17'', 2. Serena Schievenin (A3) 43'19'', 3. Martina Zanotti (Happy Runner) 46'33''. S3: 1. Marzia Viviani (A3) 50'22''. S4: 1. Mara Viviani (A3) 46'36''. YOUTH B: 1. Arianna Corrà (707) 44'01'', 2. Giulia Jedreycic (A3) 46'15''. M2. Sylviane Bertuzzi (Reaction) 49'09''. AMATORI: 1. Francesca Da Ros 47'51'', 2. Sara Bellotto 51'39'', 3. Paola Rapozzi 51'53''.

MINITRIATHLON. YOUTH A: 1. Claudia Mondini (Padovanuoto Triathlon) 21'19'', 2. Marta Merlo (Triathlon Rari Nantes Marostica) 21'28'', 3. Erika Mazzer (Silca Ultralite) 22'33''. YOUTH B: 1. Anita Pantaleoni (Triathlon Treviso) 21'02''.

TRIATHLON KIDS. RAGAZZI: 1. Alessandra Pantaleoni (Triathlon Treviso) 16'10'', 2. Chiara Lobba (Triathlon Rari Nantes Marostica) 16'29'', 3. Laura Marcon (Triathlon Rari Nantes Marostica) 16'37''. ESORDIENTI: 1. Veronica Taffarello (Triathlon Treviso) 11'22'', 2. Camilla Cassol (Asd Winnerbike Girelli) 11'28'', 3. Emma Festa (Triathlon Rari Nantes Marostica) 11'52''. CUCCIOLI: 1. Marta Camerini (Triathlon Treviso) 9'05'', 2. Iris Pecorari (Circolo sportivo Adria Gorizia) 9'10'', 3. Sara Kovic (Circolo sportivo Adria Gorizia) 9'17''.