Anno 51 N60
Venezia, 9 aprile 2013
logo image
09/04/2013
VISITA ALLO SMD

Ieri mattina, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, ha ricevuto la visita del Capo di Stato Maggiore della Difesa della Repubblica di Serbia, Generale Milosav Simovic.
 
Dopo la resa degli Onori presso la Caserma Macao, i due Capi di Stato Maggiore si sono trasferiti a “Palazzo Caprara” per un breve colloquio privato e briefing operativo, nel corso dei quali il Generale Simovic ha ringraziato l’Italia per il concreto lavoro che i militari del nostro Paese svolgono nei Balcani da oltre un decennio, evidenziandone la professionalità e la sensibilità con cui interagiscono con la popolazione locale. Entrambi i Capi di Stato Maggiore hanno quindi condotto una franca disamina della situazione nella regione Balcanica, sottolineato l’ottimo livello di cooperazione in atto  tra le Forze Armate Serbe e quelle Italiane e confermando l’intendimento di rafforzare ulteriormente la collaborazione nei settori della formazione, del controllo dello spazio aereo, del SAR (Search and Rescue) e del trasporto aerotattico.

Nel corso dell’incontro l’Ammiraglio Binelli Mantelli si è soffermato sul progetto di revisione dello strumento militare italiano, illustrandone come sia “necessità di tutti gli Stati occidentali contenere le spese militari”. “ Ridurre i costi – ha continuato – ci ha dato l’opportunità di rimodulare la spesa pubblica per la Difesa, intervenendo sulla quantità per  privilegiare la qualità, sempre a vantaggio dell’operatività dello strumento militare ”. 

La visita del Generale Milosav Simovic continuerà anche nella giornata di oggi.