Anno 51 N14
Venezia, 28 gennaio 2013
logo image
28/01/2013
INCONTRI INTERCOFESSIONALI A SHAMA

Ieri i rappresentanti delle principali confessioni religiose presenti nel sud del Libano si sono incontrati presso la base militare di Shama sede del comando del settore ovest di Unifil.

I quattro prelati, l’Imam Alì Beydoun  sciita islamico, l’Imam Medrar Al Habbal sunnita islamico, sua eccellenza George Bakouni rappresentante della chiesa greco cattolica e sua Eccellenza  Chukrallah Nabil El Hajj della chiesa maronita, si sono riuniti su invito del generale Antonio Bettelli ed hanno colto l’occasione di suggellare questo momento di comunione con l’impianto di cinque alberi di ulivo al fine di simboleggiare la condivisione di un messaggio di augurio e di pace.

Durante la cerimonia è stato inaugurato un monumento con inciso un verso tratto dalla Bibbia.