Anno 51 N6
Venezia, 16 gennaio 2013
logo image
16/01/2013
MARKETING DELLA POLITICA

 di Giulio d'Orazio*

Il marketing della politica non si distacca molto da quello commerciale, anzi è quasi uguale con tre aggiunte. 1) nel corso della campagna elettorale si può anche esagerare nelle promesse e nelle accuse per eccitare la fantasia degli elettori. Cosa impossibile nelle vendite commerciali perché se un prodotto spacciato migliore non soddisfa le attese dei consumatori uscirà dal mercato.