Anno 50 N°127
Venezia, 23 luglio 2012
logo image
23/07/2012
600 TORELLI IN “CROCIERA”

Erano molti anni, in pratica dalla crisi della BSE del ’96, che non si vedeva una “nave fattoria” con 600 bovini da carne italiani prendere la rotta per i Paesi del Nord Africa. Il carico è partito oggi dal porto sloveno di Capodistria (quelli italiani non sono attrezzati per questo genere di operazioni), nell’ambito di un’azione commerciale di ampio respiro realizzata dal Consorzio l’Italia Zootecnica ed Unicarve, l’associazione dei produttori di carne bovina del Nord Est.